Sui circuiti elettronici internazionali, le quotazioni del petrolio sono partite al rialzo anche questa settimana, nonostante il riavvio domenica dell’oleodotto Baku Tiblisi Ceyhan, dopo i danneggiamenti inflitti dal terribile terremoto in Turchia e Siria. Il Wti è riuscito a salire nuovamente oltre …

(Prezzi Internazionali | 14/02/2023)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *